L’uso del velo

22 Feb

…quando però si saranno convertiti al Signore, il VELO sarà rimosso. 2 Corinzi 3:16

Notiamo con attenzione che questo velo è citato solo in 1 Corinzi 11:1-16, un unico passaggio. che sicuramente non fa chiaro ed esplicito che ogni donna cristiana, di ogni chiesa del Nuovo Testamento, devono necessariamente indossare il velo in ogni momento della sua vita pubblica (o almeno come parte fondamentale e vitale del culto pubblico .) Ora, se questo fosse corretta interpretazione dei promotori instabili del velo di tessuto, in modo che il Nuovo Testamento non dice questo in modo chiaro ed esplicito e indiscutibile?

Perché non dare le informazioni necessarie? Perché non stabilire quali tessuti, colori e pattern, che la lunghezza appropriata, per quanto tempo è necessario? Un cappello è appropriato? Deve essere di 50 cm di diametro, o può essere solo un leggero “kippa” di 5 cm? Le schede possono essere senza? Deve essere un velo di tessuto può essere pesante o leggero, o anche un colore trasparente o piccola netto del capello, quasi impercettibile? Deve raggiungere il ginocchio o può raggiungere solo le orecchie? (Ho visto da quando le reti quasi impercettibili, in quanto piccoli cappelli e piccoli e variopinti concorsi della moda e del lusso reali fino coperte ruvide, pesanti e costosi, arrivando ai fianchi). Perché non c’è altro versetto o un brano che parla anche pascolato su questo argomento? Perché non c’è assolutamente nulla che chiaro ed esplicito, e senza dubbio necessita di queste cose e dare le informazioni necessarie mancanti? Perché? Su gli altri apostoli, che ha fondato la chiesa e nelle lettere che ha scritto, mai nemmeno sfiorato parlato su questo argomento? Come l’apostolo Paolo stesso non parlare di questo nessuno costume delle altre Chiese da lui fondate? Perché?

Perché la storia (documentata dagli scritti dei cosiddetti padri della chiesa “, e storici, e altre fonti) in alcun modo dimostra che l’uso di un velo di tessuto era la pratica di tutte le donne di tutte le chiese cristiane dei primi secoli? Perché?

Tutto questo, da solo, anche prima del passaggio di sana esegesi, come prova che l’insegnamento legalistico che ogni donna di ogni credente e di ogni chiesa del Nuovo Testamento deve indossare un velo di tessuto è almeno altamente sospetta.

Tutto questo, da solo, anche prima della sana esegesi del passaggio, giustifica già che possiamo omettere che la pratica e l’insegnamento (anche se non condannare coloro che credono in loro, forse perché così pochi hanno insegnato a credere, può usare il velo di tessuto nella sincerità del i loro cuori).

E ‘meglio stare con l’interpretazione del brano che è più libero da pericoli, da tutti gli angoli, è meglio rimanere con l’interpretazione che salvaguardato lo Spirito Santo, attraverso Paolo, è stato semplicemente ribadire, rafforzare l’insegnamento di molte altre parti della Bibbia: che cosa è una donna con i capelli lunghi come un segno di amorosa sottomissione al marito, e perché Dio lo ha comandato. Oh, quanto è dolce questa scuola! Oh, io insegno chiaramente insegnato in molte parti della Bibbia! Oh, come sono soddisfatto di questo insegnamento, come si muove e si scioglie il mio cuore, come ho già abbastanza lavoro nella gioia e provare per me questa pratica e di insegnare nel mio giorno per giorno, alla mia amata famiglia, mia amata moglie e figli e sempre più grande!

Ora, entriamo più propriamente oggetto di donne velate in 1 Corinzi 11:1-16.

La parte che parla del velo indossato dai credenti devoti e dedicato, è un passaggio che ha lasciato perplessi molti sinceri, è un passaggio difficile da comprendere perfettamente, difficile, di tutti i credenti sinceri raggiungere la stessa comprensione.

Molti commentatori ed esegeti credenti sinceri nella Bibbia, la dottrina più conservatrice e fondamentalista di linea, che con tutto il cuore, dopo aver correttamente riconosciuto che la Bibbia vieta di terminazione capelli corti sulle donne, hanno molte testimonianze storiche e sostengono che l’usanza della grande città Corinto era le prostitute tempio più grande della metropoli idolatra, tutti camminavano raspadinho i capelli, e che questo tipo di capelli era come un neon ed inequivocabilmente una caratteristica di identificazione, annunciando a tutti che lo ha visto: “Io sono la prostituta del tempio, Io servo il mio dio-idolo facendo il sesso più perverso con la stessa Molti vanno al tempio “, così, secondo questi commentatori, in 1 Corinzi 11 lo Spirito Santo, attraverso Paolo, stava dando un ordine diretto a quella specifica situazione di Corinto, l’ordine per le ex-prostitute, ora neo-convertiti a Cristo, indossare il velo per nascondere le loro teste rasate fino a quando non crescere, e che altri credenti non avrebbe mai esporre i capelli rasati o corti, che sarebbero male per una testimonianza cristiana. Pertanto, questi studiosi e commentatori interpretare l’ordine di indossare il velo è stato solo per quella città ea causa di tale contesto, non avendo bisogno di essere seguita qui e ora, nel nostro contesto occidentale attuale.

Dr. Martin, il grande esegeta biblico, uno specialista in greco, e globalmente riconosciuto come un altoparlante certificata delle sacre scritture, nel suo articolo “The Truth about the Veil”, trovato il link: http://www.bibletruths.net/ archives/btaro059.htm, finisce così:
“In conclusione, in quanto l’uso di un tessuto velo non è stata praticata [cioè, non è stata eseguita in posizioni e nelle regioni menzionate Bibbia] 1Co il periodo 11, e in vista dell’assenza di tale insegnamento testi specifici in [biblico] regolazione della condotta (in generale e nel culto) delle donne, la conclusione è che Paolo si rivolgeva a un problema specifico come ad esempio le chiese di Corinto (relativo all’applicazione dei principi di Dio per l’uomo ad avere la sua testa, e la donna hanno il marito in testa). il velo di tessuto non ha senso per le persone in Occidente, e non ha mai avuto. Oggi, insegnando associato il velo al caso specifico dei profeti è un anacronistico argomento (un’applicazione cronologicamente le persone sbagliate, eventi, oggetti o costumi). Inoltre, non hanno nemmeno i profeti e profetesse chiaramente riconosciuto oggi, per cui la scuola potrebbe applicare! (1 Corinzi 13:8-10). ”

“Imporre il velo tessuto di oggi comporta un’errata comprensione delle questioni di 1 Cor 11, la mancanza di conoscenza del contesto biblico e storico sulla strada, l’incomprensione e di pregare o profetizzare, come la stessa copertura (non un cappello) , sul significato simbolico endemica del velo, e sulla legge generale di Dio per la presentazione delle donne donne, oggi, dimostrare tramite la presentazione di uno spirito dolce e tranquillo (1 Pietro 3:. 4 e 1 Tim 2,11). ».
Beh, forse questo commentatore ed esegeta hanno tutte le ragioni, ma io personalmente non mi piace molto “prova soltanto, o principalmente, o comincia a essere storico”, non piace molto nemmeno per intrattenere iniziare con argomenti storici, perché ogni persona può cercando di tirare una storia rastinho al suo fianco, o può accusare gli altri di alcune distorsione dei fatti storici, ecc., e cadiamo in un labirinto senza fine. Io preferisco usare solo la Bibbia per comprendere una dottrina, e poi magari utilizzare i fatti, la storia e tutto il resto, solo per illustrare e rafforzare la già stabilita solo dalla Bibbia. (Ma chiedo: dove i fatti reali e la linea vera e propria storia con la Parola di Dio che è infallibile).
Si consideri il passaggio:
“Siate miei imitatori, come io lo sono di Cristo. E lodo voi, fratelli, perché tutto ti ricordi di me, e mantenere le ordinanze come li ho consegnati. Ma voglio che sappiate che Cristo è il capo di ogni uomo, l’uomo e la testa della donna, e Dio il capo di Cristo. Ogni uomo che prega o profetizza con il capo coperto disonora la sua testa. ”

{Commento: sicuramente l’uomo un credente non può pregare con il capo coperto, e questo si riferisce sia al cappello, velo, cappello, come i capelli lunghi, ecc. !}

Ma ogni donna che prega o profetizza col capo scoperto, disonora la sua testa, perché è come se fosse rasa.

{Commento: sicuramente una donna cristiana non può pregare, leggere la Bibbia in pubblico, ecc. a capo scoperto! L’unica cosa che manca definire esattamente di cosa si tratta “, a capo scoperto”}

Quindi, se la donna non si copre con un velo, taglio, anche. Ma se la donna è qualcosa di indecente o tagliaunghie a radersi, mettere il velo.

{Commento: Proprio come ogni donna cristiana ha riconosciuto che camminare capelli raspadinho, tosati, indecenza era terribile (a causa del contesto di prostitute sacre), doveva indossare il velo, solo bisogno di definire esattamente è questo velo deve essere sempre tessuto, o sostituirlo se qualcosa}.

Per un uomo invece non deve coprirsi il capo, perché è immagine e gloria di Dio, ma la donna è gloria dell’uomo. Perché l’uomo non viene dalla donna, ma la donna dall’uomo. Per l’uomo infatti non è stato creato per la donna, ma la donna per l’uomo. Pertanto, le donne dovrebbero avere la testa sulla forza del segnale, a motivo degli angeli. Tuttavia, né l’uomo senza la donna né la donna senza l’uomo nel Signore. Perché, come la donna è l’uomo, così l’uomo deriva dalla donna, ma tutto viene da Dio. Giudice in voi stessi: è conveniente che una donna preghi Dio senza essere coperta?

{Commento: Dobbiamo ripetere: sicuramente una donna cristiana, non poteva pregare, leggere la Bibbia in pubblico, ecc. a capo scoperto! L’unica cosa che manca definire esattamente cosa sia, “a capo scoperto”. Deve sempre essere coperto dal velo di stoffa, o può essere coperto dal velo naturale, che Dio stesso gli ha dato?}

Ma se una donna porta la chioma è onorevole, perché i capelli lunghi era stata data per copertura. Ma se qualcuno vuole essere contenzioso, noi non abbiamo tale usanza e neppure le chiese di Dio. (1 Corinzi 11:1-16).

{Commento: Sicuramente, si vede che i capelli lunghi era naturalmente dato alla donna per una copertura (come lo studioso Strong, nel suo commento della voce di n greco 4018: peribolaion = peribolaion – derivato del 4016 – significato: qualsiasi tipo di copertura ha lanciato sopra o intorno, shell, mantello o velo). Se qualcuno vuole lottare contro di essa, sostenendo che, comunque mi sembra molto chiaro. Dei peribolaion tre possibili interpretazioni, involucro o mantello non si riferiscono alla testa, ma certamente velo per quanto riguarda la testa}.

Alcuni gruppi, come  i Pentecostali in Italia e la Congregazione Cristiana del Brasile insegna che le donne non possono pregare senza il pezzo di stoffa sulla testa, chiamato il velo. Si tratta di gruppi settarii che utilizza un’autorità esagerata e non biblica, per incutere timore ai fedeli. La Bibbia insegna che i lunghi capelli della donna è stato dato al posto del velo. Se qualcuno, in un dato giorno, portare la minestra al posto della tradizionale cena, la zuppa di quel giorno era la sua cena. Se la Bibbia insegna che i capelli lunghi è stata data alla donna per una copertura, poi i capelli lunghi nelle donne è letteralmente il velo, e ha richiesto descritto in 1 Corinzi 11.

Nonostante la chiarezza della Bibbia, molti farisei moderni continuano a insistere sul fatto che l’uso di un pezzo di stoffa chiamato il velo sulle loro teste, la presentazione testimonianza e la santità, molto più che l’effettivo comportamento del cuore (1 Pietro 1:1-6). Se insisti, andare con questa interpretazione unilaterale, decontestualizzato, legalistica, religioso e umano, ho la letteralità e la semplicità della Parola di Dio..

Noi discernere che molta differenza tra fondamenti e dottrine secondarie (Ef 4:1-14). Non possiamo imporre la nostra legge per i nostri fratelli (Romani 7:6), solo lo Spirito Santo può portare loro (Romani 08:14 e 2 Corinzi 03:17), altrimenti, perché costringerli a una pratica che ha convinzione (Fil 3,16), siamo il peccato principale (Romani 14:23). Dopo tutto, come Peter ci ha detto: Bisogna obbedire a Dio piuttosto che agli uomini (Atti 5:29).
Tradotto dal volantino ASSEMBLEE DI DIO BRASILIANE.”O USO DO VÉU EM 1 CORÍNTIOS”s.d.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: