Cibo di Sangue

26 Feb

Per i giudei infatti il sangue e gli animali soffocati erano ripugnanti, a causa della loro antica consuetudine; mentre l’uso delle carni immolate poteva in essi destare il sospetto che i gentili stessero tornando all’idolatria. Perciò queste cose furono proibite durante il tempo in cui doveva nuovamente iniziare la convivenza dei gentili con i giudei. Tuttavia con il passare del tempo, cessata la causa, cessò l’effetto, cioè una volta manifestata la verità della dottrina del Vangelo, nella quale il Signore insegna che «niente di quanto entra nella bocca, contamina l’uomo» (Mt. 15, 11)
TOMMASO D’AQUINO. SOMMA TEOLOGICA: PRIMA SECUNDAE (I-II) QUAESTIO 103 durata dei precetti cerimoniali ARTICOLO 4

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: